vai alla Home Page
Google
  cerca
Max Russo Alba
Le Foto di BOL
ANNUNCI
BRESCIA NON PROFIT
CONOSCI IL TERRITORIO
FORMAZIONE E LAVORO
SPORT
TEMPO LIBERO
VISITARE BRESCIA

Ristoranti
Agriturismo
Pizzerie
Trattorie

DOVE DORMIRE
HOTEL IN PRIMO PIANO
B&B IN PRIMO PIANO
DOVE MANGIARE
DOVE DORMIRE
ITINERARI
E-MAIL
Numerica
image
Grazie all'Associazione Speleologica Bresciana è stato possibile "riportare alla luce" e verificare lo stato di molti sotterranei e di aree del Castello.
image
Costruita attorno alla seconda metà del XV secolo, era destinata alla difesa della porta del ponte levatoio che sovrasta la Fossa Viscontea...
image
Attribuita all'architetto Coltrino, cui deve il nome, la torre domina la salita al castello da via San Faustino.
image
Cinto da una muraglia larga oltre 4 metri il fortino è raggiungibile dalla galleria della Starda del Soccorso.
image
La "Torre dei Francesi" detta anche il "Torrione Francese", venne edificata alla fine del XV° secolo durante la ristrutturazione operata dai Veneziani...
image
Frutto di una complessa vicenda costruttiva, sorge accanto alla Torre dei Francesi, alla quale si legava già in precedenza il preesistente baluardo dei Francesi.
image
I Magazzini dell'Olio, uno dei più vasti complessi idraulici di cisterne del Complesso Monumentale del Castello, furono edificati nella seconda metà del I° secolo d.C.
image
Il Bastione della Pusterla, edificato tra il 1557 e il 1570, fu chiaramente concepito per rafforzare le strutture difensive della zona a Nord Est.
image
L'Associazione Speleologica Bresciana si è impegnata nella complessa operazione di "speleo urbana" nei sotterranei altrimenti inaccessibili del castello cittadino.