ULTIM'ORA DI TELETUTTO
LEI DICE SI, LO STATO NO E LO SPOSO VIENE ESPULSO
24-06-17 ore 08.44 "Questo matrimonio non s'ha da fare". Il moderno don Rodrigo di manzoniana memoria questa volta ha avuto i panni di un maresciallo dei carabinieri della stazione di Carpenedolo, convocato in comune dagli ufficiali dello Stato civile che avevano piu' di un sospetto sull'unione di una 43enne italiana e di un 33enne marocchino. Quando i due si sono presentati in comune per le pubblicazioni infatti gli impiegati hanno capito che poteva esserci qualcosa di strano e hanno allertato i 24-06-17 ore 08.44 "Questo matrimonio non s'ha da fare". Il moderno don Rodrigo di manzoniana memoria questa volta ha avuto i panni di un maresciallo dei carabinieri della stazione di Carpenedolo, convocato in comune dagli ufficiali dello Stato civile che avevano piu' di un sospetto sull'unione di una 43enne italiana e di un 33enne marocchino. Quando i due si sono presentati in comune per le pubblicazioni infatti gli impiegati hanno capito che poteva esserci qualcosa di strano e hanno allertato i militari.Dagli accertamenti e' emerso che l'uomo fosse irregolare sul territorio nazionale e, come previsto in questi casi, sono partite le procedure per l'espulsisione. Davanti ai militari il promesso sposo ha provato a giustificarsi, piu' volte avrebbe detto "ma io la amo" ma la legge non sente ragioni e gia' nella giornata di ieri e' stato imbarcato su un volo con destinazione Marocco.
altre news