ULTIM'ORA DI TELETUTTO
PUSHER INCASTRATO, NEL NASCONDIGLIO OLTRE UN ETTO E MEZZO DI COCA
16-12-17 ore 17.36 Marocchino, 35enne, gia' noto per spaccio. E' il pusher marocchino sorpreso dai Carabinieri del Norm di Brescia a Mazzano. I militari lo tenevano d'occhio e il blitz e' scattato quando lo hanno notato cedere, all'esterno di un bar, 7 dosi di cocaina ad un connazionale, poi denunciato a sua volta.Ai militari non e' sfuggito neppure che in un nascondiglio il magrebino aveva poco prima occultato altri due involucri. Sono cosi' emersi altri 160 grammi di 16-12-17 ore 17.36 Marocchino, 35enne, gia' noto per spaccio. E' il pusher marocchino sorpreso dai Carabinieri del Norm di Brescia a Mazzano. I militari lo tenevano d'occhio e il blitz e' scattato quando lo hanno notato cedere, all'esterno di un bar, 7 dosi di cocaina ad un connazionale, poi denunciato a sua volta.Ai militari non e' sfuggito neppure che in un nascondiglio il magrebino aveva poco prima occultato altri due involucri. Sono cosi' emersi altri 160 grammi di cocaina e 450 euro in banconote di piccolo taglio.Vistosi alle strette, lo spacciatore ha tentato di togliere il disturbo, spintonando a terra il militare che lo stava sorvegliando, fuggendo in una scarpata. Ma e' stato riacciuffato finendo in carcere, l'arresto e' stato convalidato.
altre news