VOLLEY: NEWS E COMUNICATI
Metalleghe Sanitars Montichiari: 3 - Puntotel Sala Consilina: 0
Fipav Comitato di Brescia
(25-9, 25-16, 26-24)
Metalleghe Sanitars Montichiari: Guatelli 10, Rebora, Dalia 2, Zanotto 1, Musti De Gennaro 11, Alberti 10, Saccomani 12, Zampedri n.e., Milani n.e., Gravesteijn 11. Lib:...continua
Il Bisonte Azzurra San Casciano: 3 - Metalleghe Sanitars Montichiari: 1
Fipav Comitato di Brescia
(26-24, 25-20, 21-25, 25-22)
Il Bisonte Azzurra San Casciano: Mastrodicasa 13, Focosi, Lotti 8, Giovannelli n.e., Villani 3, Parrocchiale (L) , Savelli ne, Pietrelli 13, Koleva 12, Bertone 19,...continua
Riso Scotti Pavia: 2 - Metalleghe Sanitars Montichiari: 3
Fipav Comitato di Brescia
(25-13, 22-25, 25-17, 22-25, 7-15)
Riso Scotti Pavia: Masino 4, Nicolini, Frackowiak 21, Giuliodori 10, La Rosa n.e., Devetag 15, Di Bonifacio 10, Poma G., Civardi n.e.., Moretti 14. Lib: Poma C. All: Braia.
Metalleghe Sanitars Montichiari: Zanotto 6, Serena 12, Rebora 9, Musti De Gennaro 8, Dalia 1, Milani, Saccomani 21, Alberti 11. Libero: Portalupi, Zampedri. All: Barbieri e Scatoli.
Note. Durata dei singoli set: 20’, 26’, 24’, 27’, 13’. Pavia: 4 battute punto e 9 errori, 67% positività in ricezione e 5 errori, 40% in attacco e 10 errori, 12 muri. Montichiari: 2 battute punto e 9 errori, 58% positività in ricezione e 5 errori, 33% in attacco e 14 errori, 14 muri.
PAVIA Settima vittoria consecutiva per la Metalleghe Sanitars Metalleghe che, nella serata di Santo Stefano, riesce ad espugnare il difficile campo della Riso Scotti Pavia, scacciando però le “vespe” solo al tie break, il primo giocato dalle biancorosse. Le bresciane - trascinate dai 21 punti di Saccomani (di cui 7 a muro), il 70% di Rebora e il 77% di Alberti - si mantengono in testa alla classifica volando a quota 23 punti: rimangono a distanza San Casciano e Monza, pur vittoriose su Soverato e Crovegli. Nel primo set Pavia schiera Masino al palleggio e Frackowiak opposto, Moretti e Di Bonifacio bande, Giuliodori e Devetag centri e Poma libero; Montichiari risponde con la diagonale Dalia-Zanotto, Serena e Saccomani schiacciatrici, Musti De Gennaro e Alberti centrali e Portalupi libero. All’avvio le ospiti si fanno sentire con i colpi delle centrali, mentre dall’altra parte del campo Pavia risponde con Frackowiak: si gioca sul filo dell’equilibrio fino al 5-5, poi una battuta a rete di Alberti e un attacco out di Saccomani permettono alle gialloblu di portarsi sul +2. Saccomani si rifà con un muro vincente, ma non basta: Montichiari non riesce ad ingranare. Pavia, approfittando degli errori biancorossi sia sottorete che dai nove metri, si spinge infatti con Di Bonifacio prima sul 10-7, poi sul 15-10. Coach Barbieri allora inserisce Rebora al posto di Zanotto, ma la Riso Scotti scappa senza paura sul 19-11: il tecnico delle bresciane chiama il time out, ma la ricezione e la difesa della Metalleghe Sanitars continuano a soffrire. Pavia, invece, aumenta anche la pressione a muro; sul 22-11 Barbieri chiama Milani al posto di Dalia, e rientra Zanotto per Rebora: Montichiari sbaglia ancora troppo e le padrone di casa chiudono per 25-13. Si torna in campo per il secondo set: grazie alle buone battute di Dalia, capitan Serena, Musti De Gennaro e Alberti mettono subito giù palla. Bene anche Saccomani a muro, ed è prima 2-4, poi 6-10 e 9-13: la Riso Scotti, però, non demorde, picchia forte, mura e difende tantissimo, portandosi così a -1. Un’imprecisione gialloblu al servizio e la potenza di Musti De Gennaro riportano la Metellaghe Sanitars in vantaggio, ed è prima 15-18, poi – con Zanotto e una super Saccomani -, 17-21. Sul finale Montichiari pasticcia e commette ben quattro errori di fila, ma fortunatamente questo non pregiudica il risultato, ed è 22-25 per la squadra bresciana. All’avvio del terzo set, sono Devetag e Giuliodori a dettare legge. Le ospiti, con il pallonetto di prima intenzione di Dalia e le bordate di Serena, non mostrano segni di cedimento, ma faticano a prendere il largo. Coach Barbieri allora cambia Alberti per Rebora: è battaglia fino al 13-13, poi Giuliodori sale in cattedra e Pavia, con le azioni di Frackowiak, si porta sul +5. La ricezione biancorossa, poi, scricchiola sotto le battute di Moretti, ed è 25-17. Nel quarto set Montichiari si comporta bene in ogni fondamentale: sfruttando alcune disattenzioni commesse dalle pavesi, poi, è subito 4-12. La Riso Scotti prova ad accorciare con un buon muro e i colpi di Frackowiak, Moretti e Devetag (-5), ma Rebora - al posto di Musti De Gennaro - non ci sta, e porta le sue compagne sul 10-17. Sul 15-23, Montichiari lascia troppi spazi alle avversarie: Masino in battuta spaventa, così come le mani a muro delle altre gialloblu. Pavia si porta a -1, ma la Metalleghe Sanitars dà il massimo e con Rebora e il suo capitano chiude 22-25. Si va al tie break: con Zanotto in attacco, un ace di Serena, un muro di Saccomani e una fenomenale Rebora le ospiti vanno sull’1-8. Pavia prova in tutti i modi ad interrompere questa striscia positiva, ma Montichiari “guarda e passa”, sfruttando anche la grinta di Alberti. È 7-15, e 2-3 per le leonesse biancorosse.
Metalleghe Sanitars Montichiari: 3 - Volksbank Sudtirol Bolzano: 1
Fipav Comitato di Brescia
(25-20, 17-25, 25-17, 25-21)
Metalleghe Sanitars Montichiari: Rebora 9, Dalia, Zanotto 8, Musti De Gennaro 8, Alberti 15, Saccomani 5, Zampedri, Milani n.e., Kajalina 3, Serena 20. Lib:...continua
Corpora Gricignano Di Aversa: 1 - Metalleghe Sanitars Montichiari: 3
Fipav Comitato di Brescia
(24-26, 25-22, 20-25, 15-25)
Corpora Gricignano: Russo 10, Drozina 1, Gabbiadini 4, Karalyus 11, Pascucci 21, Di Cecca 1, Repice 14, Faraone, Carrara (L). N.e.: Sannino, Vanni. All. Luciano...continua
segnala la pagina ad un amico


Ascolta Radio Bresciasette
Radio Classica Bresciana
Ascolta Radio Bresciasette
Radio Bresciasette
venerdì
sabato
domenica