Ascolta Radio Bresciasette
Radio Bresciasette
Ascolta Radio Bresciasette
Radio Classica Bresciana

I "Nuovi Profili" di Panacea

Ore 12:07 martedì, 13 dicembre 2011
I "Nuovi Profili" di Panacea
Panacea desidera offrire agli amici di BresciaOnLine e di Teletutto, in occasione delle Festività Natalizie, la versione aggiornata della rubrica "Profili" con testimonianze di noti  personaggi della Medicina e della Cultura che a Panacea hanno aperto il cuore rivelando i loro pensieri più veri e profondi ed anche i loro sogni nel cassetto.

Le persone intervistate hanno, ciascuno nel proprio campo, scritto pagine fondamentali per la cura di molte malattie che caratterizzano i  tempi moderni, e per la comprensione dell' animo umano.

Prof. Emanuele Severino
Filosofo. A soli 23 anni, ha ottenuto la libera docenza in filosofia teoretica. Dopo un periodo di insegnamento come incaricato all'Università Cattolica di Milano, nel 1962 divenne ordinario di filosofia morale presso la stessa Università. Nel 1963 è stato chiamato presso l'Università di Venezia "Cà Foscari" come Direttore del dipartimento di Filosofia e Teoria delle Scienze fino al 1989; ha insegnato anche Logica, storia della Filosofia Moderna e Contemporanea e Sociologia.
Nel 2001 è stato nominato professore ordinario di Filosofia Teoretica. Nel 2005 l' Università " Cà Foscari " di Venezia lo ha proclamato Professore Emerito. Attualmente insegna presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. E' Accademico dei Lincei e Cavaliere di Gran Croce. Medaglia d'oro della Repubblica per i benemeriti della cultura.

Prof. Sergio Pecorelli
Rettore dell' Univ. degli Studi di Brescia
Prof. ordinario di Ostetricia e Ginecologia, cattedra di Ginecologia Oncologica, Univ. degli Studi di Brescia.
Presidente dell' Agenzia Italiana del Farmaco ( A.I.F.A.). Impegnato  nella ricerca di base e applicata alla clinica nel campo della ginecologia oncologica, con contributi originali soprattutto sui tumori dell'ovaio, della cervice uterina, della prevenzione dell'infezione da HPV e delle terapie volte alla salvaguardia della qualità della vita del paziente oncologico.

Prof.ssa Rita Levi Montalcini
Premio Nobel per la Medicina 1986, per la scoperta del N.G.F.( fattore di crescita nervoso ) che ha cambiato l'approccio e la cura di molte malattie neurodegenerative. E' fondatrice della Fondazione che porta il suo nome e che ha un duplice obiettivo: il primo, di venire in aiuto a popolazioni che vivono in condizioni di estrema indigenza, il secondo di promuovere l' istruzione delle giovani donne africane, in modo da dar loro la possibilità di innescare meccanismi di trasformazione sociale, essenziali per loro stesse e per lo svilippo del loro Paese.

Prof. Giorgio Brunelli
Prof. di Ortopedia e Traumatologia sino al 1997 presso la Facoltà di Medicina dell' Università degli Studi di Brescia.
Fondatore della Società Italiana di Chirurgia della Mano e della Societa' Italiana di Microchirurgia. Primo in Italia nel 1963 ad eseguire la protesi totale d' anca. Primo in Europa nel 1973  ad eseguire  il reimpianto di un arto amputato.
Riconosciuto a livello mondiale come pioniere della microchirurgia, da 30 anni è impegnato nella ricerca di base e applicata per la riparazione delle  lesioni del midollo spinale. Per questo ha fondato la Fondazione che da lui prende il nome.

Prof. Roberto Pinelli
Medico-chirurgo, specializzato in Oculistica in Italia e perfezionatosi negli U.S.A. Chirurgo e ricercatore, fondatore e direttore scientifico di I.L.M.O. ( Istituto Laser Microchirurgia Oculare ) e docente di Patologia corneale e tecniche di chirurgia refrattiva presso E.S.A.S.O. ( Scuola Europea di Studi Avanzati in Oftalmologia ) a Lugano. Conosciuto per gli studi innovativi nel campo della chirurgia della visione, ha messo a punto brevetti internazionali, inventato una tecnica per la correzione della presbiopia e ideato la variante transepiteliale del cross-linking corneale per cheratocono.




< Indietro