Ascolta Radio Bresciasette
Radio Bresciasette
Ascolta Radio Bresciasette
Radio Classica Bresciana

Donna, salute e provette

Ore 19:50 lunedì, 25 marzo 2013
Donna, salute e provette
La Medicina di Genere oggi è di moda, anche se già nel 1988 l'organizzazione Mondiale della Sanità aveva lanciato un "Gender Challenge", una sfida di genere, alle Nazioni e alle Organizzazioni internazionali per una migliore valutazione dei fattori di rischio che condizionano, oggi più di ieri, la salute delle donne. Come dire che a un certo punto la Medicina si è accorta che la donna non è afflitta "solo" dalle malattie e problematiche legate al suo apparato sessuale e riproduttivo ma anche da malattie una volta tipicamente maschili quali l' infarto cardiaco, l' ictus, l' ipertensione, il diabete, le malattie neurodegenerative. Fatta questa premessa, rimane pur sempre il fatto che le malattie " di genere femminile " sono quelle che più strettamente di altre dipendono dal complesso assetto ormonale che accompagna la donna dalla pubertà alla vecchiaia. Ormoni che la fanno diventare donna e che ne condizionano l'umore e gli amori; ormoni che la fanno restare incinta, partorire ed allattare; ormoni che se da un lato le regalano pelle e mucose vellutate e una vita affettiva e sessuale appagante, dall' altro sono la causa prima di malattie " di genere " spesso serie e che urgono ancora oggi di accorti programmi preventivi e di percorsi diagnostici e terapeutici mirati e dedicati. Di fatto la Scienza ha esplorato sino a ieri sopratutto i territori maschili; la maggior parte dei lavori epidemiologici sono stati condotti sugli uomini, così come la maggior parte delle sperimentazioni cliniche, dei test con farmaci e degli esami di laboratorio. Tutte indagini dove le variabili di genere erano scarsamente considerate. Oggi non è più così e notevoli passi avanti sono stati fatti anche all'interno della Medicina di Laboratorio dove, parallelamente al frenetico andirivieni di provette, si generano importanti interazioni tra diverse discipline: dalla genetica alla biochimica, dalle tecnologie diagnostiche ai sistemi informativi. Si creano così i giusti presupposti per condurre ricerche scientifiche e tecnologiche fondamentali per l'affinamento delle metodologie utilizzate e per la predisposizione di nuovi strumenti di analisi, che diventano sempre più veloci e sofisticati. Gli obiettivi dell'impegno scientifico svolto dai moderni Laboratori sono indirizzati soprattutto al miglioramento dell'accuratezza, della specificità e della velocità dei test esistenti per offrire una diagnosi sempre più precoce che può incidere sull'efficacia delle terapie oppure per fornire risposte in tempo reale, mentre il paziente magari è ancora in sala operatoria. Inoltre, il progresso in questo settore consente di dare dati accurati sulle condizioni di salute di una persona, con metodologie che sono sempre meno invasive.

La Medicina di Laboratorio è oggi particolarmente vicina alla Donna, accompagnandola nelle differenti fasi della sua vita. A Panacea, per parlare della salute della donna e di quanto oggi la moderna Medicina di Laboratorio ha messo a punto per la sua tutela, lungo tutto l'arco della sua vita, saranno presenti i seguenti relatori:

Prof. Umberto Bianchi
già prof. Ordinario di Ginecologia e Ostetricia, Università degli Studi di Brescia, Consulente a contratto presso l' Azienda Ospedaliera " Spedali Civili " di Brescia e Università degli Studi di Brescia

Dott. Roberto Colombo
Direttore medico di Synlab Italia



< Indietro
Gli animali nell'arte
Mostra "Gli animali nell'arte - dal Rinascimento a Ceruti". Orari: mercoledì, giovedì e ve (...)
Hic et Nunc
Personale di Tiziano Calcari "Hic et Nunc". La mostra è aperta tutti i sabati e le domenic (...)
"Mickey 90 - l'arte del sogno"
Il Comune di Desenzano annuncia che la mostra "Mickey 90 - l'arte del sogno" è prorogata f (...)
"Canti neri"
Mostra "Canti neri" a cura di Tiziano Doria e Samira Guadagnuol. Orari: giovedì, venerdì, (...)
Banff Mountain Film Festival
Alpinismo, bike, arrampicata, natura incontaminata: otto cortometraggi dal Banff Mountain (...)
Un filo di seta da Brescia al Giappone
Mostra "Alla ricerca del baco. Un filo di seta da Brescia al Giappone". Da giovedì a sabat (...)
Pensare per immagini
Mostra "Pensare per immagini - Opere pittoriche di Giacinto Cargnoni". Da giovedì a domeni (...)
"Bianca Scacciati"
Fino al 3 marzo per "Mostra nel cassetto", omaggio al soprano Bianca Scacciati, fotografie (...)
Percorsi di rilassamento
Serata di presentazione "percorsi di rilassamento".
"Sette uomini a mollo"
In programmazione, "Sette uomini a mollo" con Mathieu Amalric e Jean Hugues Anglade, in ve (...)