vai alla Home Page
Google
  cerca
Luciano Salomoni Palazzo
Le Foto di BOL
ANNUNCI
BRESCIA NON PROFIT
CONOSCI IL TERRITORIO
FORMAZIONE E LAVORO
SPORT
TEMPO LIBERO
FORMAZIONE E LAVORO
SONDAGGIO

Ue: via libera a orari di lavoro oltre le 48 ore. Sei d'accordo?

1 Si
2 No

[ Vedi i risultati ]
[ Archivio sondaggi ]
Numerica

image

IL DECALOGO DEL BUON FORMATORE

IMPARARE COSE NUOVE, ECCO UN MODELLO VINCENTE

SI SCRIVE FORMAZIONE, SI LEGGE CARRIERA

DEDICATO A CHI SI OCCUPA DI FORMAZIONE
LE ULTIME PAROLE FAMOSE


Nel 1962 un funzionario di una nota casa discografica respinse al mittente quattro ragazzi dopo un provino, sentenziando: I gruppi con la chitarra non hanno futuro. Quei quattro diventarono i Beatles.

Si narra che Bill Gates nel 1981 pronunciò queste parole: 640 k dovrebbero bastare a chiunque.

T. Watson disse nel 1943: Credo che ci sia mercato per circa un computer. Ed era direttore generale della IBM.

Sulla stessa linea C. Duell, dell'Ufficio Brevetti Americano, quando nel 1899 disse: Tutto quello che può essere inventato è stato inventato.

E ancora: nel 1927H. Warner della Warner Bros commentando l'avvento del cinema parlato disse: Chi diavolo vuol sentire un attore che parla?.

Macchine volanti più pesanti dell'aria? Impossibile!, così Lord Kelvin disse nel 1895, mentre era presidente della Royal Society, la più importante accademia scientifica britannica.

Avanti così: D. Zanuck, presidente della 20th Century Fox, parlano della televisione disse: La gente si stancherà presto di passare le serate a guardare dentro una scatola di legno.

Ancora due perle: alla Western Union nel 1876 qualcuno disse: Questo telefono ha troppi difetti per essere seriamente considerato un mezzo di comunicazione. Lo strumento è totalmente privo di valore per noi. E il presidente della Dean Telephone Company nel 1953: Lei potrà mettere in questa stanza tutti gli apparati radiofonici di cui il paese avrà bisogno.


Come vedete, errori di miopia li hanno fatti un po' tutti.
Probabilmente però, al di là di questi esempi storici, più o meno tutti "nel nostro piccolo" operiamo spesso in ufficio secondo una logica che non è di innovazione. Forse non prenderemo delle cantonate così vistose, ma sicuramente non procederemo più in là di ciò che abbiamo sempre fatto.

E in un'epoca di forte concorrenza e di grande cambiamento non è la soluzione migliore.



In collaborazione con IOCAP



versione per la stampa