ULTIM'ORA DI TELETUTTO
COCAINA E SOLDI NASCOSTI NELLA BOTOLA SEGRETA DELL'AUTO
16-02-19 ore 18.25 Un sistema ingegnoso e ben studiato. Che dimostra una spiccata capacita' criminale e che porta gli inquirenti ad ipotizzare di avere in custodia un intermediario di un certo livello dello spaccio di cocaina in Valcamonica e sul Sebino.Proseguono in tutte le direzioni le indagini dei carabinieri di Breno dopo l'arresto di un 34enne albanese domiciliato a Lovere, in provincia di Bergamo, ma ben conosciuto anche ai carabinieri bresciani per i gli episodi del passato in cui e' stato coinvolto in vicende riguardanti lo spaccio di droga all'ingrosso e al dettaglio. Il suo nuovo arresto e' avvenuto a Berzo Inferiore durante un controllo.I carabinieri hanno fermato la vettura dell'uomo e inserendo il suo nominativo nel terminale sono subito emerse le sue questioni con la giustizia. Precedenti che sono bastati a giustificare una approfondita perquisizione della vettura. Dietro l'autoradio i carabinieri hanno scoperto uno stipetto nascosto
altre news