ULTIM'ORA DI TELETUTTO
IN CASCINA INCLUSIONE E AGRICOLTURA BIO
09-08-20 ore 17.00 Un intervento che unisce rigenerazione urbana, agricoltura "bio" e inclusione sociale di ragazzi disabili. E' il futuro della cascina Breda Rossini, un progetto ambizioso che tra poco piu' di un anno sara' completato. La Fondazione Casa di Dio, proprietaria del fondo agricolo a fianco della Poliambulanza, lungo via Romiglia, ha investito 2,5 milioni di euro per creare un polo dedicato all'agricoltura biologica di qualita', alla ristorazione a chilometro zero e all'integrazione dei disabili. Per farlo ha chiamato a collaborare l'azienda agricola Paradello, la Fondazione Fobap che gestira' il centro socio-educativo per disabili e la cooperativa Mongolfiera che utilizzera' un alloggio per per persone diversamente abili.
altre news