ULTIM'ORA DI TELETUTTO
DALLA LOGGIA 4, 5MLN DI CONTRIBUTI ALLE ATTIVITA'
29-09-20 ore 11.16 Quattro milioni e mezzo di euro. A tanto ammontano i contributi che il comune di Brescia elargira' entro fine ottobre ad alcune delle categorie piu' colpite dalla crisi provocata dalla pandemia. Ad annunciarlo il sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, durante l'ultimo Consiglio comunale. Si tratta di fondi che il Comune incassera' dallo Stato: in tutto 5 milioni e 300 mila euro. Un parte serviranno a risanare i conti della societa' San Filippo, mentre la restante quota - 4 milioni e mezzo appunto - saranno destinati al commercio e nello specifico ad alberghi, agenzie di viaggio ed altri esercizi rimasti esclusi dalle precedenti forme di sostegno. "Per loro - ha spiegato il sindaco in aula - sara' pubblicato un bando che permettera' di ottenere un rimborso fino a mille euro delle spese sostenute per la tari e per l'imposta sulla pubblicita'". Analogo sostegno dovrebbe giungere pure alle attivita' artigianali, ad rsa e imprese sportive.
altre news