ULTIM'ORA DI TELETUTTO
CAFFARO: NELLA BROCHURE COSA COLTIVARE
28-01-20 ore 17.25 Dopo l'annuncio dato dall'assessore all'Ambiente Miriam Cominelli, e' in distribuzione in questi giorni nelle abitazioni della zona del sito di interesse nazionale Caffaro, il depliant-locandina che spiega in maniera semplice e dettagliata quali sono gli ortaggi che, come deciso da Ats, si possono coltivare negli orti privati: aglio, cavolfiore, cipolle, cetrioli, fagioli, finocchi, melanzane, piselli, pomodori e verza. Gli ortaggi non indicati nell'ordinanza, possono essere coltivati esclusivamente in cassoni contenenti terra idonea e utilizzando appositi attrezzi. L'opuscolo richiama anche alle buone pratiche per poter coltivare ovvero : indossare guanti e stivali quando si e' a contatto col terreno, eliminare il terreno dalle verdure e dagli indumenti prima di entrare in casa e pulire e lavare i prodotti dell'orto prima di consumarli. L'ordinanza vale sino al 30 giugno.
altre news