ULTIM'ORA DI TELETUTTO
MUSIL, IL NUOVO RICORSO NON FERMA IL PROGETTO
15-10-18 ore 12.08 Il ricorso era nell'aria ed e' arrivato all'ultimo momento utile. Quello della azienda napoletana Socim seconda classificata nell'appalto per la realizzazione di quella che e' destinata a divenire la sede centrale del Museo dell'Industria e del Lavoro, il Musil.Una nuova tegola sul fronte della giustizia amministrativa dopo che il Tar di Brescia aveva gia' bocciato il precedente ricorso della stessa ditta. Ma la societa' che deve realizzare l'opera e' ottimista e non vuole attendere la nuova sentenza del Consiglio di Stato.L'obiettivo di Basileus, la societa' che ha in capo tutta l'area del Comparto Milano, e' far partire comunque i lavori a inizio 2019 in parallelo con la realizzazione delle case bottega nell'area attigua che fu dell'ex laminatoio della Tempini.
altre news