vai alla Home Page
Google
  cerca
Max Russo Alba
Le Foto di BOL
ANNUNCI
BRESCIA NON PROFIT
CONOSCI IL TERRITORIO
FORMAZIONE E LAVORO
SPORT
TEMPO LIBERO
VISITARE BRESCIA

Ristoranti
Agriturismo
Pizzerie
Trattorie

DOVE DORMIRE
HOTEL IN PRIMO PIANO
B&B IN PRIMO PIANO
DOVE MANGIARE
DOVE DORMIRE
ITINERARI
E-MAIL
Numerica
Svelare la Scienza
È quello che tutti vorremmo: vederla, finalmente, nelle sue reali sembianze: perfette, armoniose, senza più veli. Così la Scienza svelata, esposta a tutti nella sua fulgida bellezza, non farebbe più paura; si potrebbe avvicinarla e ammirarla tutta: dallo  sguardo al sorriso, alle dita delle mani che non trattengono più alcun velo, alle sue fattezze perfette.
Ma chi può svelare la Scienza? Chi può avvicinarla ed osare tanto? Solo chi l’ama e l’ama a tal punto da capire quanto sia bello e  giusto che essa sia conosciuta, ammirata ed amata da altri.

È questo l’arduo compito di chi fa comunicazione scientifica. Perchè non c’è Scienza senza Comunicazione, né Comunicazione senza Scienza. E la comunicazione, soprattutto nel campo della scienza medica, è diventata una necessità per gli esperti del settore ed un’esigenza per tutti i cittadini .


Il professionista della comunicazione medico-scientifica è una figura relativamente nuova, interfaccia insostituibile tra chi fa Scienza e chi la deve recepire. Inclusi gli uomini politici dalle cui decisioni dipende spesso il destino della ricerca e della scienza stessa .
Non importa come avvenga la divulgazione della notizia: cartacea? digitale? video? radio? conferenze? altro? L’importante è che sia chiara ed attendibile e che,  rinunciando  al sensazionalismo, scavalchi la  notizia stessa per arrivare al messaggio vero, asciutto, senza sbavature né retorica ed opinioni partigiane.


Esistono scuole di altissimo livello che garantiscono una corretta formazione professionale  così come si va delineando sempre più la necessità di accademizzare l’insegnamento della comunicazione scientifica.È questa la giusta strada per arrivare a svelare la Scienza, con rispetto e amore, per presentarla a chi  non la conosce ancora.

Ospite in studio per parlare della corretta divulgazione medico-scientifica

Dott. Raffaello Mancini

Presidente dell’ Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Brescia

Dott. Giovanni Caprara
Giornalista scientifico, Presidente dell’U.G.I.S. Unione Giornalisti Scientifici Italiani, responsabile delle pagine della Scienza del Corriere della Sera

Dott. Francesco Brancati

Giornalista medico-scientifico, Presidente dell’U.N.A.M.S.I. Unione Nazionale Medico- Scientifica Italiana




versione per la stampa